Foto e descrizioni dal "700"


  • Numerose opere d'arte sono ancora conservate nella chiesa dell'Arciconfraternita del S.S. Sacramento, come il portale dell'entrata principale, risalente al "700", perfettamente conservato, la porta dell'entrata principale ritoccata in parte, con le chiavi originali costruite artigianalmente, alla fine dl "700" e perfettamente funzionanti.

 

  • Affreschi ancora visibili sulle pareti laterali della chiesa, questi risalenti all'"800", numerosi oggetti per l'eucarestia, datati alla fine del "700", e un quadro olio su tela sufficientemente conservato, raffigurante la Madonna, posto in alto sull'altare.

 

  • Altre opere d'arte, in parte sono andate perse, in parte deturpate nel corso dei secoli da ignari e inesperti restauratori, i quali ne hanno modificato la struttura originaria dell'opera stessa.

 

  • Ancora in perfetto stato sono conservati documenti cartacei, (vari libri contabili dell'epoca, manufatti descriventi le attività dell'epoca, e numerosi registri di Confratelli e Consorelle iscritti alla Congrega), opere datate negli anni 1800-1900.

 

  • L'opera più importante riguarda sicuramente l'organo sinfonico a pompa, posto sul soppalco della scala del campanile, di fronte all'altare; oggetto di grande valore, risalente al 1700, in perfette condizioni, ancora in uso oggi per le S.S. Messe Solenni.

 

  • Purtroppo nel corso degli anni non sono mancati i furti, ad opera di balordi, i quali con le loro gesta criminose, hanno prelevato dalla chiesa numerosi oggetti, tra i quali: il S.S. Sacramento con base in argento, e un angioletto in marmo posto sopra l'altare, deturpando l'altare stesso (entrambe opere risalenti alla fine del "700"). Si spera che l'Arma dei Carabinieri riesca a ritrovare tali opere, e coscenziosamente i truffatori riportino in Congrega le opere selvaggiamente trafugate, in modo che vengano riposte, e conservate, mettendole a disposizione di tutti gli abitanti di Piscinola, nonchè da tutti i visitatori. 
AAAA0023.JPG
  • Clikka sulle foto per ingrandirle 

 

 

 

PARTICOLARE DELL'ALTARE SI NOTA L'ASPORTAZIONE DELL'ANGIOLETTO IN MARMO, RUBATO NEL 2002 

Altare.JPG



L'ALTARE DELLA CHIESA
AAAA0022.JPG




SOPPALCO CON L'ORGANO SETTECENTESCO



  • Clikka sulle foto per ingrandirle

AAAA0025.JPG



VISTA DELL'ENTRATA PRINCIPALE DELLA CHIESA
Madonna con Gesù morto.JPG



UNO DEGLI AFFRESCHI (FINE "800), RAFFIGURANTE LA MADONNA CON GESU' MORTO
AAAA0026.JPG




QUADRO SOPRA L'ALTARE (OLIO SU TELA META' "800") RAFFIGURANTE LA MADONNA
IMG_1666.jpg
  • GAGLIARDETTO CON CROCEFISSO DI EPOCA OTTOCENTESCA, USATO PER LE PROCESSIONI (FOTO GENTILMENTE DONATA DA SALVATORE FIORETTO).